· 

Brand awareness: come aumentare la notorietà del brand

Brand awareness - la notorietà del brand - remo luzi
Incrementare la notorietà del marchio o la brand awareness è il primo obbiettivo di una brand strategy

Brand awareness o notorietà del brand è la conoscenza della marca rispetto ad un target assegnato. E' il livello di posizionamento dell'immagine del brand nella tua mente. Più cresce la posizione, più la marca sarà nota.

Ecco la definizione della notorietà del brand e come aumentare la conoscenza della marca.

Brand awareness significato.

La brand awareness è l'attività di marketing per far ricordare il tuo brand al consumatore. È un attività strategica per entrare nel cervello del cliente e rimanerci a lungo.

Il significato di brand awareness è legato all'intensità del ricordo che hai sul brand. La brand awareness è misurata sull'indicatore di notorietà.

Indice di notorietà spontanea e indice di notorietà sollecitata.

L'indice di notorietà è la percentuale di consumatori appartenenti ad un target che ricorda il brand senza bisogno di uno stimolo visivo o verbale, o che lo riconosce dopo uno stimolo.

  • Indice di notorietà spontanea (unaided brand awareness): al cliente è chiesto le marche che conosce in un settore di mercato
  • Indice di notorietà sollecitata (assisted brand awareness): al cliente è chiesto di scegliere un elenco di marche  in un settore di mercato.

La global brand awareness è l'unione dell'indice di notorietà spontanea e l'indice di notorietà sollecitata. All'interno dell'indice di notorietà spontaneo, l'indicatore più importante è la Top of Mind (TOM) che vedrai tra poco.

Come aumentare la notorietà del brand.

Prima di scrivere di come aumentare la notorietà del brand, è bene che ti dica come gli indicatori di notorietà sono raccolti e catalogati. Dall'analisi di mercato e tracking study i ricordi sono classificati in quattro livelli secondo la piramide di Aaker.

La piramide della brand awareness di Aaker.

Aaker divide la piramide della brand awareness in quattro livelli di ricordo:

brand awareness - la conoscenza del brand - marketing è leadership - remo luzi
Il dato ricordo di un brand si posizionano nella piramide a quattro livelli di Aaker
  • Unaware of a brand: in questo livello non hai nessun collegamento con la marca.
  • Brand recognition: riconosciamo la marca sono con degli indizi che ci vengono forniti (il modello X...)
  • Brand recall: associazione della marca alla categoria
  • Top of mind è il primo prodotto che il consumatore pensa alla famiglia di prodotti. Nel tempo la posizione scende per dimenticanza. Devi usare canali comunicativi per riportare in testa del consumatore la marca

Obbiettivo della brand awareness.

La scelta all'acquisto corre sui due binari la notorietà e il valore della marca. L'obbiettivo della brand awareness è che nella notorietà spontanea l'indicatore Top of Mind sia alto. Il cliente che pensa al tuo prodotto crede nel valore della tua marca. 

La forte associazione tra notorietà e valore della marca facilita l'intenzione di acquisto. Allora nella brand awareness strategy devi progettare campagne per arrivare al top of mind.

Campagne brand awareness.

Le campagne brand awareness hanno l'obbiettivo di aumentare l'indice di notorietà della marca. Un'azienda leader valuta costantemente l'indice di notorietà spontaneo con indagini di mercato. infatti la mente umana tende a non ricordarsi del tuo prodotto nel tempo.

L'intervallo di acquisto potrebbe essere lungo (come l'acquisto di un auto). Lavori nel settore alimentare dove il tasso di sostituzione è molto elevato. Tenere alto il top of mind facilita anche il passa parola oltre che la facilità per acquistare il tuo prodotto.

Tra le campagne brand awaraness è una attività meccanica di investimento pubblicitario. Nei brand elememts sono fondamentali

  • name
  • logo
  • jingle

Nella comunicazione pubblicitaria devi spaziare a tutto tondo nel

  • fare spot pubblicitari
  • pubblicare immagini
  • social
  • fare un blog
  • sito internet
  • uno storytelling
  • interviste
  • fiere
  • ....

Online brand awareness.

Un occhio di riguardo va alla online brand awareness. In particolare google mette a disposizione strumenti per fare crescere al notorietà del tuo brand:

  • Google business
  • Campagne Ads

Google business è un profilo gratuito della tua attività che ti mette in contatto facilmente con i clienti sulla ricerca google e google maps.

Le campagne ads sono annunci con obbiettivi fissati con in linea con ciò che vuoi ottenere come ad esempio le vendite o il traffico sul web. E' uno strumento molto potente per crescere la notorietà del tuo brand. Attenzione perché è un servizio a pagamento. Se non conosci bene il funzionamento ti consigli di rivolgerti ad un professionista.

Brand awareness e brand reputation.

Brand awareness e brand reputation hanno lo stesso significato? La notorietà della marca è il livello di ricordo nella mente del consumatore. La brand reputation è quello che si dice sulla tua marca dai clienti, fornitori, dipendenti. In particolare:

  • l'oppinione di tutti gli stakeholder
  • fiducia e credibilità
  • prodotto e servizi di alta competenza
  • comunicazione coerente al prodotto
  • responsabilità sociale

Brand awareness: fatto per rimanere impresso.

La conoscenza della marca è tale se il suo ricordo rimane impresso nel tempo. Kotler in "Marketing e Management" scrive di sei tratti che caratterizzano le grandi idee per facilitare la memorizzazione:

  1. Semplicità: trovare il nucleo centrale di qualsiasi idea, la sostanza dell'espressione di Apple è "pensare differente", di Nike è "just do it", della Southwest è "La linea area a basso costo"....
  2. Imprevedibilità: catturare l'attenzione con il pubblico con l'effetto a sorpresa
  3. Concretezza: assicurarsi che qualsiasi idea possa essere facilmente colta e ricordata in seguito
  4. Credibilità: l'idea deve essere credibile e testimoniata
  5. Emozione: aiutare le persone a percepire l'importanza dell'idea. Richiami emotivi associati dimostrano che le emozioni associate ad un'idea o a un messaggio lo rendono più convincente e meglio memorizzabile
  6. Storia: la narrazione sviluppa uno stimolo mentale che va dall'immagine, alla simbologia, al giudizio, alla critica, alle emozioni. 

Notorietà della marca: titoli di coda.

Credo di averti dato tutte le informazioni per iniziare a pensare come aumentare la notorietà di marca. Ricordati che il brand non è proprietà della tua azienda. Nasce e si sviluppa nella mente del cliente. La tua attenzione è nella coerenza che devi mantenere nel tempo. 


Sono Remo Luzi. 

  • La mia passione è condividere la conoscenza
  • Il mio lavoro è la ricerca continua
  • Il mio tempo ha un costo che è annullato dal piacere del sapere.
  • La mia soddisfazione è quella di un contenuto che spero ti servirà
  • La mia felicità sarà vedere i miei post camminare nella rete
Se vuoi puoi rimanere in contatto con me. Basta solo iscriversi alla news letter.
Grazie 

Scrivi commento

Commenti: 0