· 

Brand image: come creare l’immagine del brand

Il brand image è l'immagine che hai nella mente di un prodotto. Nella mente di ogni consumatore abitano infiniti marchi dormienti pronti a influenzarti nella decisione d'acquisto. 

Brand image - immagine della marca - marketing e leadership - remo luzi
L'image brand illumina nella del cliente il tuo prodotto

L'immagine della marca è quello che ti ricordi di un prodotto. Vive nella mente del cliente come emozioni, ricordi, felicità, esperienze. Il benessere dell'immaginario che genera la marca spinge ogni consumatore a superare il sacrificio del costo del prodotto. 

Perché costruire l'immagine di marca?

Perché costruire l'immagine di marca? Per il consumatore il brand è garanzia di sicurezza e fedeltà nel tempo. Per arrivare a questo traguardo deve essere positivo il giudizio razionale e irrazionale del cliente sul prodotto. 

La parte logica è la parte verbale del messaggio. Quella del subconscio, molto più importante della prima, delle emozioni. Ecco allora quali sono gli obbiettivi della brand image.

L'obbiettivo della immagine di marca.

L'obbiettivo dell'immagine di marca è comunicare un beneficio con un'emozione. Come fai a costruire l'immagine del prodotto (anche di te stesso) nella mente del cliente? La storia del marketing ti da un aiuto.

Nella storia del marketing il brand image va associato al pubblicitario David Ogilvy della corrente della soft sell.

L'hard sell intorno agli anni cinquanta satura il suo beneficio di comunicazione commerciale. La concorrenza offre prodotti simili dove la differenza della proposta unica di vendita di appiattisce.

Come nasce la brand image.

Esponenti come Ogilvy creano una nuova corrente: la soft selling. Tecniche creative che hanno l'obbiettivo di entrare nella mente del cliente con il parlar figurato, uso delle immagini, suoni, punti di contatto.

La soft sellig è una comunicazione fatta per allusioni, per annunci, analogie. Punta alle emozioni, sentimenti, atteggiamenti, atmosfere. Obiettivo non è informare ma entrare in sintonia con il cliente in modo da soddisfare i suoi bisogni espliciti ed impliciti.

La comunicazione visiva nella mente del cliente.

Per Pierre Martineau in "Motivation in advertising" le campagne basate sull'immagine di marca comunicano con il consumatore in modo differente rispetto alla comunicazione verbale.

Stabiliscono un contatto con il subconscio al di sotto del livello verbale del messaggio.

La comunicazione visiva (annunci pubblicitari, packaging, logo, web ecc..) è più ricca di significato. Comunica più velocemente, sono più dirette, non richiedono sforzi mentali nella interpretazione. Il loro obbiettivo è di creare immagini e stati d'animo.

Per Rosser  Reeves in "I miti di Madison-Ave" la USP è la filosofia del messaggio mentre l'immagine di marca è la filosofia dell'emozione.

Il valore più autentico della teoria dell'immagine di marca sta nel sottolineare la forza del simbolo visivo. In particolare le metafore visive.

Quante immagini vivono nella tua mente?

Sono tante le brand image che vivono nella tua mente. Ogni giorno sei attaccato da immagini che entrano nella mente.

Immagine di marca nella mente del consumatore - Marketing & Leadership - Remo Luzi
Sono tante le immagini di marca che vivono nella tua mente. Come fare a crearne una tutta tua?

Prima di iniziare a costruire un brand devi sapere che la mente umana è piena stracolma di immagini di marca. Dalla benzina con la potenza di una tigre, al profumo N.5, alla Milano da bere. Insomma per entrate nella mente del cliente e rimanerci la strada è lunga.

Come costruire l'immagine di marca

La strategia per la costruzione della immagine di marca nasce dalla brand identity strategy e dalla strategia di posizionamento della marca

Il posizionamento della marca trasforma i valori dell'identità di marca in una immagine simbolica nella mente del consumatore. Il branding ha l'obbiettivo di mantenere coerente la progettazione dell'identità con l'immagine del prodotto. 

Nel brand system sono importanti: 

  1. logo name
  2. brand name
  3. brand sound (jingle)
  4. personaggi
  5. slogan
  6. packaging

Brand image e brand identity.

Brand image e brand identity: che differenza c'è? L'immagine della marca vive come immagine nella mente del cliente. L'identità di marca è la strategia del produttore di come costruire il brand. L'immagine di marca stra nel cliente come l'identità di marca sta nell'impresa proprietaria del brand. Quindi come creare una forte immagine di marca?

Brand image: titoli di coda.

Credo di averti dato tutte le informazioni per iniziare a pensare come costruire l'immagine di marca. Ricordati che il brand non è proprietà della tua azienda. Nasce e si sviluppa nella mente del cliente. La tua attenzione è nella coerenza che devi mantenere nel tempo. 


Sono Remo Luzi. 

  • La mia passione è condividere la conoscenza
  • Il mio lavoro è la ricerca continua
  • Il mio tempo ha un costo che è annullato dal piacere del sapere.
  • La mia soddisfazione è quella di un contenuto che spero ti servirà
  • La mia felicità sarà vedere i miei post camminare nella rete

Se vuoi puoi rimanere in contatto con me. Basta solo iscriversi alla news letter.

Grazie 

Scrivi commento

Commenti: 0