· 

2 regole del copywriting: headlines e body copy

come scrivere un articolo efficace con le tecniche del copywriter
Il copywriring è l'arte di come far sì che qualcuno desideri una certa cosa

2 regole del copywriting per scrivere testi efficaci: come scrivere headlines e bodycopy.

Quali sono le regole del copywriter per scrivere testi di successo?

Come scrivere un testo efficace è un obbiettivo di sempre. Compiti in classe, post di facebook, articoli nei blog. In un modo o nell'altro sei impegnato a creare testi per il tuo pubblico. Come fare? Ecco alcune regole sul copywriting che devi conoscere: dai grandi pubblicitari alle lezioni americane di Italo Calvino.

Come scrivere un testo di qualità è la domanda ricorrente per ogni copywriter. Per scrivere un testo di successo devi seguire semplici regole. Non importa se sei alle prime armi o già conosci il mestiere. Averle sempre in mente è la sana regola degli addetti del settore.

Le tecniche del copywriting.

Quali sono le tecniche del copywriting? Per un attimo lascia perdere il digital marketing (web, seo, social, google, blog ecc). Se vuoi creare contenuti di valore devi conoscere i principi dei padri fondatori della pubblicità.

Le regole ideate da Claude Hopkins, David Ogivly, Rosser Reeves, Bill Bernbach, Pierre Martineau ed altri sono ancora valide. Il vantaggio competitivo che devi acquisire è imparare queste leggi e metterle in campo.

Conoscere le regole della pubblicità creativa ti aiuterà a capire come scrivere un articolo persuasivo sul web. Per scaldarti i muscoli del cervello puoi iniziare a leggere come creare una proposta unica di vendita - USP e  come creare grandi campagne pubblicitarie di Ogilvy. 

Ancora un attimo prima di dirti come creare un testo di qualità. Prima è bene sapere chi è il copywriter e cosa fa.

Copywriter cosa fa.

Il copywriter è colui che scrive testi pubblicitari per vendere prodotti. Questa è la definizione che i miti di Madison-Ave danno al copywriting. Ma nell'era digital è ancora valida la stessa definizione di copywriter? 

Nel digital il copywriter mantiene lo stesso lavoro: scrivere testi per vendere. Qualsiasi piattaforma di comunicazione sia (radio, stampa, TV, sito web, blogg, social), il copywriter scrive contenuti per ottenere un risultato strategico: portare il cliente a compiere una azione stabilita:

  • informare il cliente 
  • lasciare commenti in un blog
  • iscrizione alla news letter
  • forum
  • acquistare un prodotto

Dopo questa infarinata storica, sei pronto per conoscere le due tecniche per scrivere testi efficaci. 

2 regole del copywriting: saper scrivere titoli e body copy
Ogni copywriter deve sapere come scrivere un titolo e il body copy.

2 tecniche del copywriter: titoli e body copy.

In confessioni di un pubblicitario di D.Ogilvy puoi trovare le regole che sto per scrivere. Aggiungerò la parte digital per rendere il lavoro del copywriter moderno insieme alle lezioni americane di Italo Calvino.

Per creare testi efficaci devi lavorare su:

  • Headlines - titoli
  • Body copy - il corpo del contenuto

Come scrivere Headlines o titoli.

La headline è l'elemento più importante di un articolo. Ecco i punti che devi seguire:

  1. Devi creare titoli per catturare l'attenzione di quel lettore che potenzialmente acquisterebbe il prodotto pubblicizzato. Esempio: vuoi vendere degli pneumatici che sono ottimi sul bagnato. Nel titolo devi riportare lo pneumatico aderente sul bagnato. Vuoi vendere un farmaco per i problemi di vescica debole. Nel titolo principale devi citare vescica debole.
  2. Ogni headlines deve parlare di vantaggi. Deve promettere un benefit.
  3. Inserire nella headlines delle novità.
  4. Usare parole efficaci come: gratis, nuovo, come, ecco, appena arrivato, sensazionale, importante rivoluzionario, numeri interi, facile, rivoluzionario, perfezionamento, stupendo, magico, miracoloso, la verità su, ultima possibilità...
  5. Inserire nella headlines il nome del prodotto
  6. NON usare negazioni
  7. Inserire la selling proposition nel titilo
  8. Scrivere headlines cariche di curiosità. Concludere il titolo con un invito a seguire la lettura

Nel web i titoli sono presenti:

  • nel titolo della pagina. Qui devi concentrare in poche parole le otto regole di come scrivere una headline. Non deve mancare la selling proposition che nel digital cabia nome in keyword. 
  • Nel testo sono presenti il titolo H1. E' il titolo principale del testo. Deve condurre alla lettura. Per questo deve contenere la selling proposition insieme ad altre keyword che suscitano curiosità
  • Il titolo H2. Sono i paragrafi del testo. Devi mettere sinonimi della selling proposition offerte da google.
  • Il titolo H3. Sono sottoparagrafi. Devi inserire sinonimi di keyword messo nel titolo H3

Come scrivere il body copy.

Cos'è il body copy? È il testo dell'articolo dove è spiegato quello che vuoi proporre? Sono frasi ad effetto che devono spingere il cliente a compiere l'azione che ti ho scritto prima. Alcune regoledalle confessioni di un pubblicitario di Ogilvy. 
  • Ogni annuncio/pubblicazione dovrebbe rappresentare un discorso completo sulla proposta di vendita.
  • Il testo dovrebbe sempre presentare delle testimonianze. Il lettore è persuaso dal consiglio di un altro consumatore. Prendere statistiche, fatti storici...
  • Dichiarazioni di persone famose del settore ottengono indici lettura elevati che portano il lettore a continuare a leggere l'artico. 
  • Promettere al lettore consigli utili o di fornirgli un servizio
  • Come scrisse Claude Hopkins: una scrittura troppo raffinata è uno svantaggio.
  • Evitare ampollosità. 
  • Scrivi testi nello stesso linguaggio quotidiano usato dai tuoi lettori

Headlines e body copy: le lezioni americane di Italo Calvino.

Le regole scritte da Oglvy sono ancora valide. Sono passati sessant'anni dalla pubblicazione delle sue confessioni. Nel frattempo la tecnologia ha cambiato la forma dell'espressione degli articoli. 
Questa volta è lo scrittore che scrive le sei regole per una scrittura moderna e diretta. Sono le sei lezioni americane. Io vedo una nuova definizione delle regole di Ogilvy che Calvino in modo elegante riassume in sei punti:
  1. Leggerezza. Sam Gaidy in "Prima content poi marketing" riassume la leggerezza con: chiarezza, semplicità, focalizzazione sull'utente, sincerità, ironia, autenticità, onestà.
  2. Rapidità. Testi che portano alla selling proposition con la regola delle 5w. Titoli rapidi: Just do it, Think different ecc.. Per Gaidy rapidità implica la ripetizione. Un messaggio rapido può essere replicato costantemente su ogni medium e canale. Per Reeves la ripetizione genera reputazione.
  3. Esattezza tra selling proposition, testi, immagini.
  4. Visibilitá, ovvero la capacità di riuscire a evocare immagini in chi sta leggendo. 
  5. Molteplicità ovvero la multimedialità con la sell proposition da tenere sempre in mente.
  6. Coerenza tra contenuto e multimedialità. 

La mio desiderio di condividere.

Oggi la voglia di condividere contenuti ti porta a come scrivere testi efficaci con le due tecniche del copywriring. La lettura  un viaggio che ti ha portato a scorpori come scrivere un testo ed un corpo di unarticolo.

Sei soddisfatto del mio lavoro? Se la risposta è sì ti chiedo di ricambiare le mie fatiche con un prezzo che per te non ha nessuna fatica: condividere il mio articolo. Oppure di rimanere collegato per il prossimo articolo iscrivendoti alla news letter.

Sicuro della tua collaborazione, ti saluto con un semplice e caloroso "Grazie".

Scrivi commento

Commenti: 0