Forma Mentis e il Mindset della leadership per una scelta eccellente. La libertà di scegliere

Forma Mentis e mindset: fai la scelta giusta

Carol Dweck definisce la modalità di pensare e interpretare la tua struttura mentale (forma mentis) con il termine Mindset. Dove e quando vuoi hai sempre la libertà di fare una scelta: forse giusta o meno. Una decisione importante comporta una elasticità mentale dinamica. Come superare l'inerzia statica per essere competitivi? Ti voglio dare alcuni suggerimenti utili.

Oggi ti scrivo del significato del prendere una scelta giusta ed eccellente

Il significato di fare una scelta dal corollario del costrutto di Kelly

La forma mentis  e il mindset rientrano nelle 10 regole della leadership. Il leader deve giocare al limite delle sue conoscenze ed essere dinamico in scelte che sono fuori della sua sicurezza emotiva.

Come definire la scelta?. Prendo in prestito la teoria dei costrutti personali di Kelly. E'un modello di psicologia che spiega la natura e la dinamica umana dei nostri comportamenti. Il corollario della scelta parla in questo modo: 

 

una persona sceglie per sé quell'alternativa per mezzo della quale anticipa la maggiore possibilità di elaborazione del suo sistema"

 

Kelly vuole dire che il successo è funzione alla maggiore possibilità di anticipare ed elaborare (immaginare) l'evento che devi affrontare. Se l'elaborazione dell'evento che devi affrontare genera instabilità, paure e insicurezza l'alternativa alla scelta potrebbe essere una stabilità emotiva. La conseguenza potrebbe essere anche un rifiuto a vivere una nuova esperienza. Se l'elaborazione dell'evento prima che esso accada (anticipo dell'evento) genera entusiasmo, creatività o allegria, allora potresti vivere o scegliere una esperienza nuova. Insomma la tua dinamica di come prendere la scelta dipende da come nel tempo hai costruito la tua ragnatela degli eventi. 

La scelta creativa: Libera il tuo potenziale umano

Se un evento (scelta) genera una paura, allora anticipi l'evento della scelta o evitando la stessa scelta o ripiegando a una soluzione mediocre che limiterà il tuo potenziale umano. Se immaginando il tuo evento, questo ti porterà una sensazione di creatività o di libertà, la tua scelta sarà rivolta verso l'eccellenza e libererai il tuo potenziale umano. Voglio consigliarti un articolo che ho scritto sul talento e creatività.

Come vedi la tua realtà? La tua Forma mentis nella scelta

Sei davanti a un bivio e sei combattuto tra la tua forte sicurezza e stabilità (scelta senza rischio e senza crescita) e una con un po' di rischio (di creatività, nuova esperienza). Covey parla di mediocrità quando la decisione è presa per un condizionamento di una stabilità emotiva ed esperienziale e scrive di una limitazione del potenziale umano. Vuoi questo per la tue decisioni? Sempre Covey scrive di persona creativa e che mira verso l'eccellenza quando sceglie soluzioni creative aperte a nuove esperienze (anche sbagliando), aperte a liberare il potenziale umano. Vuoi questo per la tua vita?

mediocrità e l'eccellenza nella giusta scelta

Il tuo modo di interpretare la realtà e di immaginare gli eventi incidono nel tipo di scelta. La definizione e significato di mindset statico e mindset dinamico

Un pensiero statico, senza confronti e discussioni è chiamato mindset statico. E' la scelta mediocre che ti ho raccontato prima, in cui anche pigrizia e orgoglio sono fattori rilevanti. La stabilità delle tue emozioni, la criticità verso gli altri potrebbero anche ricoprire il tuo talento

Faccio alcuni esempi di persone con un mindset statico che nella loro vita di fronte a decisioni importanti hanno scelto la mediocrità

  • Mario Balotelli: crede che solo saper giocare a calcio possa bastare. Di fronte alla scelta di essere un calciatore modello ed esprime la sua potenzialità (avere talento), ha scelto la mediocrità. Manca di serietà, allenamenti, coerenza e umiltà
  • in questo link puoi leggere i peggiori manager con un mindset statico: con loro scelte spettacolari, per rafforzare la loro immagine hanno portato le loro aziende in rovina 
Il tuo modo di interpretare la realtà incide nel tipo di scelta

La libertà di scegliere per essere migliori. La scelta eccellente nasce da un tuo mindset dinamico

Sono arrivato ad un punto importante della mia ricerca. Una scelta eccellente nasce da un modo di pensare dinamico, da un mindset dinamico. Anticipare gli eventi, o  immaginare una scelta fanno trasportare le tue emozioni, la tua esperienza e creatività ad esplorare nuovi confini. Il coraggio di osare verso nuove situazioni può aumentare la tua sicurezza mentale ed emotiva. Avrai un mindset dinamico

Faccio alcuni esempi di persone con un mindset dinamico che nella loro vita di fronte a decisioni importanti hanno scelto  di esprime il potenziale umano

  • Michael Jordan: al suo ritorno nel basket giocato dopo la parentesi nel baseball, Jordan era convinto che il suo talento potesse bastare per vincere. Le cose non si misero così e la sua squadra fu eliminata in anticipo. Con forte umiltà e costanza si rimise in gioco con forti allenamenti. Questo permise di vincere altri tre Nba. 
  • Alessandro Del Piero: negli anni, nonostante infortuni e finali perse, con la sua umiltà e costanza è riuscito a rimanere a livelli alti e lasciare un buon ricordo nei tifosi.
  • In questo link è riportato la lista di leader con mindset dinamico che hanno fatto crescere le loro aziende

Che tipo di mindset pensi di avere?

Dai più grandi guru, la leadership è definita quella persona che nelle scelte è in grado di guardare verso l'eccellenza, la creatività in modo che le persone e collaboratori lo seguano senza chiedere niente in cambio. Questo vuol dire che il primo passo da fare è quello di chiederti se hai un mindset dinamico o statico.

  • Ti senti un talento e non ascolti consigli?
  • Pensi di saperne più degli altri?
  • Ti giudicano strafottente?
  • Ti dicono che non sei aperto al dialogo?
  • Sei aperto ad ascoltare consigli?
  • Hai forte resistenze al cambiamento?

Se pensi che le risposte siano positive allora penso che il tuo mindset sia statico...

Cosa ti voglio dire

Questo articolo non vuole andare in profondità nel tuo modo di vivere e come prendere le tue scelte.  Covey scrive che il primo dono che la natura ci ha dato è la libertà della scelta. Posso allora solo dirti che abbiamo in mano delle grandi potenzialità che spesso si fermano alle nostre paure, orgogli. Essere migliori basta poco:

  • dare un buongiorno a chi incontri
  • dare un sorriso a chi ti circonda
  • dare un consiglio positivo
  • persuadere invece che incitare alla rovina
  • saper negoziare
  • essere umili
  • ....

Condividi nei social



Puoi anche leggere

Intelligenza Emotiva

Intelligenza emotiva di Goleman

Intelligenza Creativa


Scrivi commento

Commenti: 0