Capire la nostra azienda

La Catena del Valore

Oltre al mercato, il bisogno del cliente, dobbiamo capire la nostra impresa. E' quella che Porter chiama "catena del valore". La catena del valore disaggrega un'azienda nelle sue attività strategicamente rilevanti allo scopo di comprendere l'andamento dei costi e le fonti esistenti e potenziali di differenzziazione.

Un'impresa acquisisce il vantaggio competitivo quando svolge queste attività strategicamente importanti in modo più più economico o efficiente dei sui concorrenti

Tutte le aziende (dal primario ai servizi) possono essere rappresentate dalla catena del valore. Capiamo allora come aziende dello stesso settore avente la stessa catena del valore possono avere risultati diversi in funzione di come gestiscono le attività primarie e quelle di supporto. Il vantaggio competitivo si ottiene considerando le famiglie delle macro aree. La strategia impegnata sulla riduzione dei costi, prende nome di vantaggio di costo, quella centrata sul differenzziarsi dalla concorrenza prende nome di differenzziazione.

Hai mai pensato la tua azienda in questo modo? Porta una tua esperienza o un commento

Scrivi commento

Commenti: 0