Lo scopo principale dell'impresa è creare un cliente

Nella cultura aziendale, si è diffusa la convinzione che efficenza ed efficacia, ottimizzazione, analisi di costo, budget ed altro siano i processi per essere vincenti. Non basta. Si parla poco di strategia di marketing.

In questo blog vogliamo iniziare ricordando che il primo fine di un'impresa è quello di creare il cliente, ovvero andare a soddisfare i loro bisogni. Il mercato così composto, per l'impresa rappresenta il mercato obbiettivo. Si parla allora di segmentazione.

Attrraverso il processo di segmentazione la scelta e conoscenza del mercato obbiettivo è il primo passo importante che dobbiamo valutare.

Come creare cliente? Come possiamo dare beneficio al cliente in modo che scelga  i nostri prodotti? 

Rispondere alle domande può sembrare banale. 

Molte imprese, soprattutto le piccole e medie sono ancora lontane nel comprendere che una pianificazione, strategia e obbiettivi devono essere un pane quotidiano per fare uno slancio in avanti: cambiare

Perchè il più delle volte si rimane al palo davanti a momenti come alla condizione econimica che stiamo attraversando? Cosa aspettare?

Perchè rimanere pesanti quando invece dobbimo essere agili?

Cari lettori, non vi so dare una risposta, ma nelle nostre consulenze dobbiamo far comprendere che la fermato al palo può essere il capolineaa definitivo dell'attività.

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    roberto (domenica, 18 agosto 2013 12:22)

    la mia impresa per un biennio ha pensato a informatizzare la rete interna trascurando il parco clienti..